biblioteche, reggio emilia, ReggioEmilia, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, lettura, internet biblioteca, wifi in biblioteca, biblioteche reggioemilia

Oggetti digitali

Normativa di riferimento:

Accesso all'oggetto digitale dalla localizzazione in Indice

Circolare "Link alla copia digitalizzata dell'esemplare non posseduto dalla biblioteca operante"

Guida alla catalogazione in SBN Musica - Riproduzioni non pubblicate - copia digitalizzata

 


In Sebina Next sono presenti 5 possibilità di inserimento di oggetti digitali o accessi a risorse online.

 

3 di queste sono condivisibili con Indice e possono apparire in punti diversi del record bibliografico visibile da Opac SBN

 

In Sebina You, oltre al link in area 7, tutti gli altri oggetti digitali e links a risorse online vengono raggruppati dentro la tab LINKS, indipendentemente dal fatto che siano legati alla manifestazione, all'inventario, o alla consistenza in Indice.

 


Possibilità 1: inserimento del link in area 7

 

Possibilità 2 e 3: l'inserimento avviene nei legami della notizia

2) URL RISORSA DIGITALE:

collegare pdf o url generici, schede informative ecc, che vengono condivisi con Indice – es. programmi di sala presenti online, schede su concerti che integrano le informazioni presenti sul programma di sala, ecc.

NB: non è replicabile, se ne può inserire solo uno!

3) OGGETTI DIGITALI:

coincide con l'idea di repository; es. vi si carica il pdf o il jpg della rassegna Orecchio del sabato; funziona anche con URL, ma rimane solo in polo

NB: se si crea un oggetto digitale in formato immagine (jpg, png …), automaticamente viene caricato anche come copertina della notizia

 

Possibilità 4 e 5: l'inserimento avviene dal menù a destra della maschera di inventario

Per le sole notizie condivise con Indice:

4) CONSISTENZA > INDICE: aprendo la maschera si può compilare il campo URL ACCESSO COPIA EL. 

inserendovi il link (già presente online) di una digitalizzazione di un altro esemplare, realizzata ad un'altra biblioteca o da Archive, poi nell'Opac SBN si vedrà il link "copia digitalizzata" a fianco della localizzazione; naturalmente questa digitalizzazione si considera unica per tutti gli esemplari/inventari

Nella tendina "Tipo digitalizzazione" scegliere fra parziale, completa, copia di born digital (es. un file nato come pdf, non scansionato dal cartaceo)

Per tutte le notizie:

5) DATI > OGGETTI DIGITALI

- flaggare l'inventario a cui si vuole associare la digitalizzazione, che sarà naturalmente riferita solo a quell’esemplare
- nel menù a destra: cliccare su oggetti digitali
- cliccare su Nuovo e poi compilare i campi;

- REPOSITORY: per caricare un file (es. un pdf) che si trova solo nelle cartelle locali
- URL > URL ASSOLUTO: per inserire un indirizzo web, se la digitalizzazione di proprio quell'esemplare si trova già caricata su internet 

 

TIPO DI OGGETTO DIGITALE DOVE SI VISUALIZZA
IN OPAC SBN
DOVE SI VISUALIZZA
IN OPAC SEBINA YOU
ESEMPI
1 Indirizzo URL inserito in area 7
Fra le note generali, non cliccabile Fra le note ISBD, cliccabile

OPAC SBN

SEBINA YOU

2
Come legame della notizia:
URL RISORSA DIGITALE
Accesso online TAB Links

OPAC SBN

SEBINA YOU

3
Come legame/i della notizia:
OGGETTI DIGITALI
- TAB Links
4 Dal menù di dx dell'elenco inventari:
CONSISTENZA > INDICE:
Flag su Formato elettronico
URI accesso copia el.
Tipo digitalizzazione
Appare "copia digitalizzata"
a fianco della localizzazione
TAB Links

OPAC SBN

SEBINA YOU

5 Dal menù di dx dell'elenco inventari:
Flag sull'inventario
DATI > OGGETTI DIGITALI
-

TAB Links

TAB Lo trovi in
sopra l'inventario a cui è collegato
("Visualizza i links")

SEBINA YOU

 

TAB LINKS: Il campo cliccabile è quello che in Next si presenta come "descrizione" (Next gli assegna il link inserito come URL).